Lavori di pulizia dei siti per la libera balneazione della fascia costiera del comune di Taranto e posizionamento di passerelle per l'accesso ai diversabili, affidati con contratto di servizio

 L’intervento consiste in una pulizia straordinaria da completare nel mese di giugno e nel mantenimento nei mesi successivi. I siti interessati sono: Lido Azzurro, la Lampara, Viale del Tramonto, il Porticciolo, Lido Bruno, Tramontone, Porto Cupo, Isola Amministrativa per un totale di 357.000 mq di spiaggia e 372.000 mq di dune e scogli. La pulizia straordinaria comprende la riqualificazione della fruibilità igienico/ambientale delle spiagge con spianamento di accumuli di sabbia con esclusione di dune o scogli, rimozione dei rifiuti solido urbani abusivamente depositati, rimozione di alghe, estirpazione e taglio di arbusti, separazione di corpi estranei alla sabbia con macchine fresatrici dotate di setacci. La pulizia ordinaria consiste in passaggi periodici con prelievo dei rifiuti abbandonati, delle alghe e quant’altro trasportato dal mare e pulizia dell’arenile con l’utilizzo di fresatrice con setaccio. Ogni arenile verrà dotato per la stagione estiva di idonea passerella in legno per garantire l’accesso ai diversabili.

 

diapositiva in ritaglio 33

diapositiva in ritaglio 35

diapositiva in ritaglio 36

diapositiva in ritaglio 37

diapositiva in ritaglio 38

4 foto