%PM, %19 %710 %2014 %18:%Set

MERCATO ORTOFRUTTICOLO, L'AMIU RISPETTA IL CONTRATTO


La situazione del MeTa, mercato ortofrutticolo all’ingrosso situato in contrada Pantano e di proprietà del Comune di Taranto, non è affatto quella che in questi giorni stanno descrivendo gli operatori commerciali assegnatari dei box.

La gestione da parte dell’Amiu, infatti, è improntata al rispetto degli obblighi contrattuali, circostanza che peraltro sta mettendo a dura prova la resistenza delle casse aziendali. Chi non rispetta il contratto, infatti, è buona parte dei commercianti, morosi da diversi mesi.

Ribaltare l’onere della responsabilità è un espediente ingenuo. Anche l’azienda avrebbe potuto dire “non paghi l’affitto e ti lamenti della pulizia”, magari evitando di adempiere ai suoi obblighi. Invece in questi mesi è stato sotto gli occhi di tutti, Amministrazione compresa, il cambiamento subito dal MeTa, testimoniato dalle foto allegate in questo articolo.

Appare ingeneroso nei confronti degli operatori Amiu, quindi, far passare l’idea che il mercato versi in condizioni di igiene precaria. L’azienda è convinta che sia necessario, invece, recuperare sul piano dei pagamenti per restituire dignità al lavoro di tutti, gestore, Comune e commercianti.

Letto 1668 volte