28, 29 e 30 luglio: pulizia stradale con divieti di sosta e rimozione coatta per le auto

Dopo il potenziamento attuato nei quartieri in cui avviene mensilmente, lo spazzamento meccanico notturno arriva in via sperimentale anche in altre parti della città. Un’estensione del servizio già prevista dall’amministrazione comunale e dall’azienda in house nella precedente legislatura e bloccata causa lo scioglimento anticipato del consiglio comunale. Oggi, grazie al riavvio della macchina amministrativa, si può partire dopo mesi di attesa.

 

Da giovedì 28 a sabato 30 luglio i mezzi di Kyma Ambiente, in sinergia con la Polizia Locale di Taranto, saranno in azione nelle zone di Talsano e Lama per la pulizia notturna delle strade. Sullo stesso versante, per quanto riguarda la zona di San Vito, vista la particolare conformazione delle strade, sono già programmati specifici interventi dedicati.

 

Questa mattina sopralluogo a Talsano del presidente di Kyma Ambiente Giampiero Mancarelli e dell’assessore comunale alla Polizia Locale Cosimo Ciraci per informare i cittadini e fornire consigli utili. Nelle prossime ore, seguendo le disposizioni in materia, nelle strade interessate dallo spazzamento verrà applicata apposita segnaletica mobile con le prescrizioni da rispettare.

 

Nello specifico è previsto il temporaneo divieto di sosta con rimozione coatta dei veicoli dalla mezzanotte alle ore 7:00: giovedì 28 luglio in viale Europa (su ambo i lati) nel tratto tra corso Vittorio Emanuele II e via Guarini. Venerdì 29 luglio in corso Vittorio Emanuele II nel tratto tra via Savino e via Pio XII. Sabato 30 luglio via Sciabelle (ambo i lati) nel tratto tra via Brigantini e via Dragamine, via Dragamine (ambo i lati) tra via Sciabelle e via Brigantini, via Brigantini (ambo i lati) tra via Sciabelle e via Dragamine.

 

Mezzi e operatori di Kyma Ambiente si occuperanno della pulizia stradale e dei marciapiedi, pertanto sarà fondamentale l’assenza di auto in sosta. Agenti e pattuglie della Polizia Locale vigileranno sul rispetto delle prescrizioni e in caso di violazioni, eleveranno multe e con l’ausilio di autogru provvederanno alla rimozione dei veicoli in sosta vietata.

 

«A seguito dell’insediamento della giunta Melucci una delle priorità è stata da subito migliorare i servizi di Kyma Ambiente» commenta il presidente Giampiero Mancarelli «oggi con l’assessore Ciraci stiamo effettuando un sopralluogo propedeutico all’avvio sperimentale dello spazzamento notturno in questa zona. Un intervento già pronto da tempo, ma che ha dovuto attendere mesi visto il periodo di commissariamento. Finalmente si riparte e continueremo a lavorare su questo fronte anche in altre parti della nostra città».

 

Il commento dell’assessore comunale alla Polizia Locale Cosimo Ciraci: «Su impulso del sindaco Melucci i nostri agenti stanno supportando gli interventi di Kyma Ambiente, specialmente in tema di spazzamento stradale notturno dal centro alle periferie. Chiedo ai cittadini di porre attenzione alla segnaletica che sarà applicata nelle prossime ore e di rispettare i divieti di sosta, per consentire una pulizia adeguata e permettere a tutti di svolgere il proprio lavoro nel miglior modo possibile».