AMIU Taranto - Azienda multiservizi

Nuovo intervento sinergico di Kyma Ambiente e Polizia Locale di Taranto. Durante la notte appena trascorsa, nelle strade interessate dallo spazzamento meccanizzato periodico, sono state effettuate le operazioni di pulizia.

Operatori e mezzi di Kyma Ambiente, in azione con le spazzatrici meccaniche, hanno ripulito la centralissima via Orsini e le sue traverse che ricadono nel perimetro interessato dalla pulizia prevista per questo turno di spazzamento. Ricordiamo che questo tipo di lavaggio, svolto da mezzi specializzati e da strumentazioni specifiche per questo tipo di intervento, produce i suoi risultati completi quando le strade sono effettivamente libere dalle auto. I divieti di sosta mensili però non sempre vengono rispettati e per questo, l’attività di repressione della Polizia Locale ha prodotto come bilancio notturno nella zona del rione Tamburi 83 sanzioni e 20 rimozioni di auto in sosta vietata. Gli operatori di Kyma Ambiente hanno poi provveduto allo spazzamento manuale per liberare i marciapiedi da rifiuti sparsi ovunque.

Dall’azienda in house del Comune di Taranto e dalla Polizia Locale si rilancia l’appello a tutti i cittadini affinché i divieti di sosta vengano rispettati sempre. E, come previsto, dalla mezzanotte alle 6:00 del mattino, per tutta la fascia oraria e non è consentito parcheggiare la propria auto dopo il passaggio dei mezzi di pulizia, se questo avviene prima dell’orario indicato nella cartellonistica verticale. Una cultura della legalità, che passa anche e soprattutto dall’igiene e decoro urbano, fortemente promossa dall’amministrazione Melucci.

Questa notte, durante le fasi di lavaggio delle strade e controlli sul rispetto dei divieti di sosta, presenti il presidente di Kyma Ambiente Giampiero Mancarelli e l’assessore alla Polizia Locale di Taranto Cosimo Ciraci.

Il sito AMIU Taranto è un progetto realizzato da Parsec 3.26 S.r.l.

Torna all'inizio del contenuto